Comunità alloggio Regina Elena
Regina Elena: Comunità alloggio minori

DESTINATARI DEL SERVIZIO

Possono accedere al servizio i minori segnalati dal Tribunale per i Minorenni nonché dai Servizi Sociali 

Territoriali e sottoposti a procedure di allontanamento dal nucleo familiare d'origine.

ACCOGLIENZA

La comunità può accogliere massimo 10 minori di ambo i sessi.

La struttura residenziale garantisce l'ospitalità durante tutto l'anno, 24 ore su 24

STRUMENTO FONDANTE PER IL NOSTRO LAVORO E IL PROGETTO EDUCATIVO INDIVIDUALE

La progettazione educativa individuale andrà a costituire le finalità e gli obiettivi dei servizi e delle attività psicoeducative. Essa concerne ogni singolo caso trattato e si sviluppa sulla base delle esigenze rilevate insieme al Servizio inviante.

In particolare la struttura fonda il proprio operato in obiettivi a breve e a lungo termine, inseriti in progetti differenziati peri minori e I e loro famiglie, privilegiando i rapporti interpersonali in comunità, a scuola e nel tessuto sociale in un contesto di dialogo e rendendo partecipi i minori del loro percorso di crescita. Essa, inoltre, tutela l'identità culturale del minore e della sua individualità; costruisce con gli ospiti un clima sereno di convivenza e partecipazione; responsabilizza il minore dandogli fiducia e libertà di zioneall'interno di una cornice di  tutela e controllo.

L'EQUIPE DI LAVORO

1 Coordinatore Responsabile; 4 Educatori Professionali; 1 Psicologo; 1 Ass. Soc.; 1 Ausiliario; 1 Infermiere Professionale.

LAVORO DI RETE

La comunità mantiene con l'Assistente Sociale di riferimento e i Servizi sanitari un rapporto costante, ritirato da periodici incontri di verifica sulla situazione del minore e del Progetto Educativo Individualizzato. Altre importanti forme di collaborazione si sviluppano con l'Istituzione Scolastica, associazione di volontariato, sportive e altre cooperative

I NOSTRI SERVIZI :

  • SERVIZIO RESIDENZIALE H24
  • SERVIZIO SEMI RESIDENZIALE ORE POMERIDIANE (MENSA-RECUPERO SCOLASTICO- ATTIVITA' LUDICO/RICREATIVE)
  • SERVIZIO SUPPORTO GENITORIALE

La nostra sede operativa in atto è ubicata negli edifici dell’Istituto Artigianelli, con annesso l'Oratorio gestito dai Padri Giuseppini del Murialdo che vanta ampi spazi esterni disponibili per varie attività sportive e ricreative fruibili dai nostri minori; i nostri locali interni risultano gradevoli e confortevoli.

Ultime Determine e Delibere



Delibere CDA 19 ottobre 2021
Avvio della procedura per la privatizzazione-Istanza di riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato della I.P.A.B. "Regina Elena" in Cefalù

Delibere CDA 2 ottobre 2021
Affidamento servizio di copertura assicurativa Responsabilità civile-Infortuni- Assistenza e rischio locativo all'Agenzia Generale Unipol-RATIFICA

Delibere CDA 2 ottobre 2021
Affidamento servizio di Tesoreria quadriennio 2022/2025- Atto d'indirizzo per l'esperimento di procedura negoziata con gara- Approvazione schema di convenzione e lettera d'invito

Delibere CDA 2 ottobre 2021
Conferimento incarico professionale relativo all'amministrazione del personale dell'Ipab Regina Elena di Cefalù e alla tenuta delle scritture contabili

Delibere CDA 2 ottobre 2021
Confermato incarico per redazione di una perizia di stima dei terreni di C/da Guglielmotta in Agro di Geraci Siculo di proprietà dell'IPAB

Delibere CDA 29 maggio 2021
Presentazione del Bilancio di Previsione esercizio 2021 e approvazione

Delibere CDA 26 aprile 2021
Approvazione Conto Consuntivo 2020

Delibere CDA 26 aprile 2021
Realizzazione sito istituzionale-affidamento incarico

Delibere CDA 8 febbraio 2021
Approvazione Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della Trasparenza 2021/2023

Delibere CDA 8 febbraio 2021
Approvazione rendiconto economale